I cookie aiutano www.ibaroque.it a fornire i propri servizi. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo.

ALFABETO BAROCCO

alfabetoIl mondo dalla A alla Z in un elenco di voci e lemmi letti attraverso il vetro della lente barocca. Termini specifici, certo, ma anche vocaboli comuni e aggettivi insospettabili; perché il barocco più che un pensiero è un modo di osservare l’universo che guida lo sguardo fino ai suoi angoli più nascosti.
Una lista che crescerà senza un ordine, almeno non uno consapevole, attraverso definizioni ed aforismi che come tessere di un mosaico comporranno il volto di un’epoca. Un mosaico che si apre ai contributi di chi leggendo crederà, probabilmente con ragione, di poter aggiungere il suo tassello.

 

A B C D E F G H I L M N O P Q R S T U V Z


 

P

mitelli-alfabeto-in-sogno-pP

Papa s. m. dal lat. papa a sua volta dal greco πάπας "padre", "papà" in senso familiare ed affettuoso.

1. Il titolo, la dignità, la persona del vescovo di Roma e capo visibile della Chiesa cattolica, dal titolo indifferentemente attribuito in Oriente (col sign. generico di ‘padre’) a vescovi, patriarchi e semplici sacerdoti (voce più comune e popolare di pontefice ).

Punto di contatto, secondo la dottrina cattolica, tra la parte immanente e quella trascendente del mondo, si trova all'alba del XVII secolo a fare i conti con le tempeste ancora non placate delle Riforme e le spinte centrifughe di un mondo policentrico che mina la dogmatica unicità del suo ruolo. A queste minacce risponde con una strategia che diventa anche una visione del mondo e a cui, decenni dopo la sua ideazione nelle stanze vaticane, verrà dato il nome di Barocco.

More in this category: « O Q »

Alfabeto

  • 1
  • 2
Prev Next
Q

Q

Q Quadratura s. f. dal lat. tardo quadratura, der. di quadrare "ridurre a quadrato". 1. Nella storia dell'arte, la pittura murale a prospettive architettoniche, nella decorazione di pareti, volte, cupole, ecc. Come molti aspetti dell'arte barocca, esempi...

25-04-2016

Read more
P

P

P Papa s. m. dal lat. papa a sua volta dal greco πάπας "padre", "papà" in senso familiare ed affettuoso. 1. Il titolo, la dignità, la persona del vescovo di Roma e capo visibile della Chiesa...

20-03-2016

Read more
O

O

O Ombra s. f. dal lat. umbra che ricorda il sscr. abhra "nube gravida di acqua". 1. L'oscurità più o meno intensa prodotta in una regione dello spazio da un corpo opaco esposto alla luce. Effetto collaterale...

16-01-2016

Read more
M

M

M Meraviglia tosc. o lett. maraviglia, s. f. dal lat. mirabilia "cose meravigliose" plur. neutr. di mirabilis, "ammirevole". 1. Sentimento di viva e perlopiù piacevole sorpresa suscitato da una cosa nuova, strana, straordinaria o inattesa. Secondo...

20-08-2015

Read more
N

N

N Natura s. f. dal lat. natura comp. da natus p.p. di "nascere" e urus-a suff. del part. fut. “quella che è per generare = la forza che genera”. 1. L'insieme degli esseri viventi...

29-06-2015

Read more
L

L

L Luce s. f. dal lat. lucem acc. di lux dalla rad. luk, luc "splendere". 1. Radiazione elettromagnetica corrispondente a determinate lunghezze d'onda che stimola la retina dell'occhio permettendo la vista. Ancor prima di indagare la...

21-04-2015

Read more
I

I

I Ingegno s. m. dal lat. ingènium comp. da in di appoggio e gènium "genero", "produco". 1. Intelligenza intesa come principio di creatività o come capacità inventiva volta alla risoluzione di problemi pratici. Assumendolo ad indicare...

19-03-2015

Read more
H

H

H Horror Vacui loc. lat. 'orrore del vuoto'. 1. Nella teoria dell’arte indica la tendenza a saturare la superficie di un manufatto con tracce visibili ed identificabili dell’intervento umano. Fenomeno che ritorna puntualmente nella...

09-03-2015

Read more
G

G

G Genere s.m. dal lat. genus dalla rad. g’a, g’an = gen 'produrre', 'generare'. 1. Ciascuna delle varie forme di espressione artistica, secondo i canoni della tradizione. Stravolgendo i canoni, ripensando il rapporto tra presente e...

09-02-2015

Read more
F

F

F Festa s.f. dal lat. festa, femm. sost. di festus, dalla loc. (dies) festa '(giorno) festivo'. 1. Trattenimento pubblico o privato, per qualche ricorrenza o per divertimento. Nella sua dimensione effimera e nella possibilità che...

21-01-2015

Read more
E

E

E Estetica s.f. dal greco aisthetikos, 'sensibile', 'capace di sentire'. 1. Fino al sec. XVIII, ricerca filosofica avente per oggetto la conoscenza sensibile; successivamente, ricerca che ha per oggetto il bello e l'arte. Termine...

22-12-2014

Read more
D

D

D Dio s.m. dal lat. dèus e dius dalla rad. ariana div = diu, diau che ha il senso proprio di ‘splendere’. 1. Nelle religioni monoteistiche, essere supremo, eterno, concepito come creatore e...

19-11-2014

Read more
C

C

C Curva s.f. dal lat. curvus dalla rad. kr che ha il senso di 'piegare, volgere in giro' 1. Linea non retta. Anche il dizionario non riesce a definirla se non negando il suo contrario...

04-11-2014

Read more
B

B

B Barocco agg e s.m. dal fr. baroque ‘bizzarro, irregolare’, dal port. barroco, termine che indicava una perla o una pietra preziosa irregolare, dal tosc. baroccolo, barocchio, tipo di contrato usuraio Termine con...

31-10-2014

Read more
A

A

A Antico agg. e s.m. dal lat. antiqŭum, der. di ante ‘prima’ Accaduto o attuato in un'età remota. L’invenzione del concetto come oggi lo si intende si deve al Rinascimento, che per...

22-10-2014

Read more

iBaroque

Musica Antica a Roma

Contatti

Social media

Ufficio Stampa

Weblinks

Newsletter

Copyright 2014-2015 iBaroque. Tutti i diritti riservati